Telefono: 030295693 [email protected]

Conservativa

La conservativa è quella branca dell’odontoiatria che si occupa del trattamento della carie dentale attraverso la rimozione della stessa ed il ripristino del dente tramite l’otturazione in materiali specifici (compositi).

Questi stessi materiali vengono utilizzati anche per attuare piccole modifiche di forma di denti sani con l’obiettivo di renderli più belli e migliorare l’estetica del sorriso.

Nel nostro studio utilizziamo materiali di ultima generazione con alta valenza estetica che ci consentono di mimare al meglio la forma e l’aspetto del dente sano rendendo le otturazioni praticamente invisibili.

Per il corretto utilizzo dei compositi e per una maggior sicurezza del paziente è fondamentale l’utilizzo della diga di gomma. La diga è un foglio di gomma che isola i denti da trattare dal resto della bocca.

La carie può essere superficiale o profonda: quando è superficiale è spesso sufficiente rimuoverla e ripristinare il dente con un’otturazione. Quando invece è profonda ed intacca la polpa del dente (“nervo”) si deve procedere con la devitalizzazione.

E’ fondamentale che i denti vengano controllati con regolarità durante la seduta periodica di igiene orale di modo che le eventuali carie vengano intercettate quando ancora negli stadi iniziali.

Oltre al controllo visivo vengono eseguite, con cadenza variabile tra un paziente e l’altro, delle radiografie specifiche (bite-wing) che ci permettono di analizzare le zone “cieche” come quella del punto di contatto tra i denti con lo stesso obiettivo di diagnosi cariologica precoce.

Enrico Sabbadini
Dott. Enrico Sabbadini

Biografia di Enrico Sabbadini

Scopri di più