Telefono: 030295693 [email protected]

Gnatologia

La gnatologia è la terapia dei disturbi delle articolazioni della bocca e degli organi ad esse connesse.

I disturbi più frequenti sono: difficoltà di apertura e chiusura della bocca, rumore in corrispondenza dell’orecchio durante la masticazione (clic), dolori all’orecchio, al viso, al collo, mal di testa, bruxismo (digrignamento notturno e diurno), serramento dei denti, vertigini, acufeni (fischio o ronzio alle orecchie).

Dopo un accurato esame clinico e talvolta strumentale (radiografie, risonanza magnetica), ha inizio la terapia: si rilevano le impronte per la costruzione di un apparecchio (bite) da usare prevalentemente di notte durante le sedute successive il bite viene programmato e regolato fino a raggiungere il totale comfort del paziente. Contemporaneamente all’uso dell’apparecchio si utilizzano esercizi muscolari, talvolta farmaci, indicazioni sulla postura corretta, suggerimenti per abbandonare abitudini nocive.

Messo a punto l’apparecchio, si programmano visite di controllo periodiche che servono a verificare se la regolazione del bite è ancora corretta o se occorrono nuove modifiche